Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nuova esplosione in Mali, feriti sei caschi blu della missione di pace

© AP Photo / Harouna TraoreAttacco terroristico a Bamako, Mali
Attacco terroristico a Bamako, Mali - Sputnik Italia
Seguici su
I militari si trovavano a bordo di un convoglio facente parte della task force Minusma (la missione delle Nazioni Unite nel Paese subsahariano) quando il veicolo ha urtato una mina posizionata a Nord del villaggio di Kidal, nella parte nord-rientale del Paese. Le condizioni di due, dei sei militari feriti, sono considerate gravi.

Torna a scorrere il sangue in Mali. Dopo gli attentati avvenuti il mese scorso, sempre nei pressi del centro di Kidal e dove persero la vita sette militari in servizio presso la base Onu e circa trenta ne rimasero feriti, le strade della regione contesa tra il governo centrale i ribelli Tuareg (considerati vicini alle posizioni dei fondamentalisti islamici) del Nord tornano a bagnarsi di sangue.

Questa volta è stata un mina, presumibilmente anticarro, a far saltare in aria il veicolo su cui viaggiavano i caschi blu dell'Onu, mentre questi percorrevano la strada che collega Aguelhok a Tessalit (quest'ultima a pochi chilometri dal confine meridionale dell'Algeria). I militari erano impegnati, a quanto si apprende dalla stampa locale, in un pattugliamento di routine della zona.

Sempre secondo riportato dalle fonti maliane anche lunedì scorso 29 febbraio un altro ordigno era esploso nella stessa zona, non provocando in quell'occasione danni né al personale né a materiali. Subito dopo l'esplosione i sei feriti, di cui due considerati in gravi condizioni, sono stati trasportati nel vicino ospedale da campo per essere sottoposti alle prime cure del caso.

"Gli attacchi che stanno avvenendo nella zona — si legge in un comunicato della missione Minusma —, sono mere azioni violente e criminali e rappresentano atti gravissimi volti a destabilizzare il paese e a bloccare il processo di pace".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала