Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, da inizio tregua morti più di 150 curdi

© AFP 2021 / DELIL SOULEIMANMilitari kurdi (YPG)
Militari kurdi (YPG) - Sputnik Italia
Seguici su
Siria, da inizio tregua morti più di 150 curdi.

Più di 150 militanti curdi sono morti nella città di Aleppo e nel cantone di Afrin negli ultimi quattro giorni, da quando la tregua siriana ha preso il via. Lo ha detto il portavoce del Kurdistan National Congress, Selahattin Soro.

Tregua in Siria: militanti rinunciano a lottare contro le autorità. - Sputnik Italia
Tregua in Siria: militanti rinunciano a lottare contro le autorità
"Nel cantone di Afrin e nella città di Aleppo circa 150 curdi sono morti da quando la tregua è entrata in vigore. La maggior parte di loro sono civili e solo 25 erano militanti dell'YPG (le Forze di difesa del popolo)", ha spiegato Soro in un'intervista. I

l portavoce ha aggiunto che le forze aerospaziali russe stanno sostenendo le unità kurde nel cantone di Afrin e ad Aleppo, "ma ora i russi stanno osservando la tregua e non stanno combattendo".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала