Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 26 febbraio

© Fotolia / Pio Sigiornali
giornali - Sputnik Italia
Seguici su
I titoli di apertura dei quotidiani italiani in edicola oggi sono per il percorso parlamentare della legge sulle unioni civili, approvata ieri al Senato anche grazie all'appoggio di esponenti di centrodestra fuori dal governo. Spazio poi all'allarme migranti in Grecia.

"Unioni civili, via libera del Senato. Renzi: passo storico, ho rischiato". Apre così la Repubblica, che riferisce le parole del ministro degli Interni Alfano dopo l'approvazione: "La stepchild era contro natura". A centro pagina "I migranti assediano la Grecia. La UE: dieci giorni per evitare il caos".

"In Senato primo sì alle unioni civili" è il titolo di apertura del Corriere della Sera, che nel catenaccio riporta le polemiche per l'appoggio di Denis Verdini al governo ed il commento di Renzi: "Ha vinto l'amore".

Su La Stampa ancora unioni civili che, si legge nel titolo principale, "passano al Senato con il sì di Verdini". A centro pagina foto notizia sulla crisi dei migranti: "Atene sfida il blocco dei Balcani", con il richiamo dell'ambasciatore ellenico da Vienna.

L'approvazione nell'aula del Senato della legge sulle unioni civili apre poi molte apre poi le edizioni di questo venerdì su molte altre testate. E' il caso de il Messaggero, con "Svolta unioni civili, primo sì" o de l'Unità, che titola "Siamo più civili". Lettura opposta per il Giornale, secondo cui è un "Governo contro natura". "Natura morta" è invece il gioco di parole de il Manifesto, mentre per il cattolico Avvenire l'accento è sul "brutto clima" in cui è stata votata la legge in Senato: "Unioni di forza".

Su il Fatto Quotidiano infine, la notizia dell'indagine a carico del ministro degli Interni italiano per abuso di ufficio: "Indagato Alfano, contronatura è che faccia ancora il ministro".    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала