Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino: scopo principale della diplomazia in Siria è fermare lo spargimento di sangue

© Sputnik . Mikhail Voskresensky / Vai alla galleria fotograficaDmitry Peskov, portavoce del Cremlino
Dmitry Peskov, portavoce del Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
L'obiettivo principale del processo diplomatico per la risoluzione della crisi in Siria è fermare lo spargimento di sangue e aprire la strada ad una soluzione politica, ha riferito il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Certamente diciamo che l'interazione in un modo o nell'altro porta ad un aumento della fiducia reciproca. Tuttavia, lo ripeto, in questo caso l'obiettivo principale è quello di fermare lo spargimento di sangue in Siria e creare così le condizioni per una soluzione politica, è l'obiettivo principale," — ha detto ai giornalisti oggi Peskov.

La tregua tra le forze governative siriane e i gruppi armati d'opposizione entrerà in vigore a partire dal 27 febbraio; non riguarderà i terroristi del Daesh, Al-Nusra ed altri gruppi riconosciuti terroristici dalle Nazioni Unite.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала