Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Bergoglio contro Trump: “Chi pensa a fare muri non è cristiano”

© AFP 2021 / FILIPPO MONTEFORTE Papa Francesco
Papa Francesco - Sputnik Italia
Seguici su
Il duro giudizio del Pontefice sul candidato repubblicano al rientro dal suo viaggio in Messico. Trump: Il Papa fantastico, ma il Vaticano ha grandi mura.

Un inatteso botta e risposta anima la campagna elettorale per le primarie in Usa, rimbalzando sui media di tutto il mondo. Ieri, nel corso viaggio che lo ha riportato in Vaticano dalla sua visita in America Centrale, Papa Francesco ha commentato duramente le parole di Donald Trump a proposito del muro da costruire al confine tra Stati Uniti e Messico.

"Una persona che pensa solo a fare muri e non ponti, non è cristiana. Questo non è nel Vangelo. Votarlo o non votarlo? Non mi immischio, soltanto dico che quest'uomo non è cristiano, se veramente ha parlato così e ha detto quelle cose".

Così Bergoglio è andato all'attacco delle politiche sul contenimento dell'immigrazione messicana promesse dal magnate americano in questa campagna elettorale. Non si è fatta attendere la risposta di Trum, che ha commentato le parole del Papa, sostenendo che siano state più "morbide" di quanto rifertogli in un primo momento.

"Il Papa è una persona fantastica. Non mi piace scontrarmi con il Papa".

Questo il primo commento di Trump, che non poi ha risparmiato una battuta.

"Lui — ha punto l'attuale favorito per la nomination repubblicana — ha grandi mura in Vaticano". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала