Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Russia dice no ad uno Stato curdo indipendente in Siria

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaMaria Zakharova
Maria Zakharova - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca ha bocciato l'idea di creare uno Stato curdo indipendente all'interno della Siria: la Russia sostiene l'integrità territoriale del Paese mediorientale, ha dichiarato la portavoce del ministero degli Esteri russo Maria Zakharova.

Istituire enclave o Stati indipendenti in Siria è una violazione delle norme internazionali, ha sottolineato Maria Zakharova.

"Vediamo una Siria unita, indipendente e sovrana con l'opportunità di una vita democratica e di una convivenza pacifica tra i membri delle varie confessioni religiose. Abbiamo sempre sottolineato di sostenere l'integrità dello Stato siriano", — ha detto la Zakharova.

Tutte le dichiarazioni secondo cui la Russia sarebbe interessata alla creazione di enclave indipendenti in Siria non sono veritiere, ha sottolineato.

"Non solo non lo appoggiamo, ma piuttosto sosteniamo l'integrità territoriale dello Stato siriano", — ha concluso la rappresentante del ministero degli Esteri russo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала