Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Premier turco: dieci arresti per l’attentato di Ankara

© REUTERS / Umit BektasAttentato terroristico ad Ankara
Attentato terroristico ad Ankara - Sputnik Italia
Seguici su
Il Primo ministro turco Ahmet Davutoğlu ha addossato la responsabilità dell’attentato terroristico di Ankara di mercoledi alle forze di autodifesa curde, legate ai curdi siriani del Partito dell’unione democratica.

"Ieri ho incontrato il Presidente, di notte abbiamo ricevuto le informazioni dei nostri servizi segreti. Gli esecutori dell'attentato terroristico sono noti. Si tratta di persone legate alle forze di autodifesa. L'esecutore diretto è il siriano Salih Nedjar. Saranno presto resi noti tutti i dettagli dell'attentato. Nell'ambito dell'indagine sono state arrestate dieci persone" ha detto Davutoğlu.

L'esplosione di un'autobomba è avvenuta la sera di mercoledi in un crocevia animato nel centro della capitale turca a poca distanza dai palazzi del parlamento, dello Stato maggiore e del convitto per i militari. Hanno perso la vita 28 persone e altre 61 sono rimaste ferite. Le vittime principali dell'attentato sono militari.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала