Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Putin sicuro, prima o poi i rapporti con l'Europa torneranno normali

© Sputnik . Aleksey NikolskyiViktor Orban e Vladimir Putin
Viktor Orban e Vladimir Putin - Sputnik Italia
Seguici su
Legare le sanzioni della UE contro la Russia alla risoluzione della crisi in Ucraina non ha senso, ma prima o poi i rapporti con l'Europa torneranno normali, ha dichiarato il presidente russo Vladimir Putin in una conferenza stampa con il primo ministro ungherese Viktor Orban.

"Da parte dell'Unione Europea legare la revoca delle sanzioni con il completamento del processo di Minsk non ha senso oggi, perché, lo ripeto, la palla non è dalla parte della Russia. Lo accettiamo con calma, sicuri che prima o poi ci sarà una normalizzazione nelle relazioni tra la Russia e l'Unione Europea", — ha detto.

Orban ha detto che il periodo della proroga automatica delle sanzioni UE contro la Russia è ormai alle spalle.

"Fino ad ora le sanzioni sono state estese automaticamente. Credo che questo periodo sia alle nostre spalle. Sempre più Paesi in Europa capiscono quello che dico," — ha sottolineato il premier ungherese.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала