Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Corte di Strasburgo ha accolto più di 550 denunce dei cittadini del Donbass

© Sputnik . Valeriy Melnikov / Vai alla galleria fotograficaCivili di Lugansk dopo un bombardamento
Civili di Lugansk dopo un bombardamento - Sputnik Italia
Seguici su
La Corte europea dei diritti dell'uomo di Strasburgo ha accettato più di 550 denunce dai cittadini del sud-est dell'Ucraina in merito alle violazioni dei loro diritti durante l'operazione militare di Kiev, ha riferito oggi ai giornalisti il rappresentante del Comitato Investigativo della Russia Peter Litvishko.

"La Corte di Strasburgo ha accettato 551 denunce da parte dei cittadini del sud-est dell'Ucraina riguardo le violazioni dei loro diritti", — ha detto.

La Corte di Strasburgo non ha ancora rilasciato commenti.

Secondo gli ultimi dati delle Nazioni Unite, le vittime del conflitto nel Donbass sono più di 9mila persone. La normalizzazione della situazione nel Donbass è discussa in vari formati, comprese le riunioni del gruppo di contatto a Minsk, nelle quali da settembre 2014 sono stati adottati 3 documenti che regolano le operazioni di de-escalation del conflitto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала