Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Banchieri di Francia e Germania chiedono maxi ministero delle Finanze per l'Europa

© AFP 2021 / DANIEL ROLANDLogo euro e BCE, fautrice delle politiche di austerity
Logo euro e BCE, fautrice delle politiche di austerity - Sputnik Italia
Seguici su
I governatori delle banche centrali di Francia e Germania Jens Weidmann e Francois Villeroy de Galhau hanno chiesto riforme per l'eurozona ed hanno espresso la necessità di creare un grande ministero unificato delle Finanze per l'Europa, il quale contribuirà a ripristinare l'equilibrio economico dell'Unione Europea.

In una dichiarazione congiunta pubblicata oggi del tabloid "Süddeutsche Zeitung", si sono espressi a favore del cedimento di sovranità e poteri degli Stati nazionali a livello europeo.

"E' un'integrazione ancor più significativa, che può ripristinare la fiducia nello spazio europeo," — affermano i banchieri.

Alla luce del peggioramento della situazione finanziaria complessiva e dello squilibrio economico, l'Europa si trova "chiaramente" ad un bivio, ritengono. Per superare la situazione di crisi serve fondare un ministero delle Finanze comune ed efficiente meno "frammentato", così come un organo politico che prenda decisioni.

"Queste nuove istituzioni potranno occuparsi di ristabilire l'equilibrio tra le responsabilità e il controllo", — hanno scritto i governatori delle banche centrali.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала