Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ambasciatore di Teheran sicuro, primo passo di Russia e Iran verso abolizione visto

© Sputnik . Michael Klimentyev / Vai alla galleria fotograficaPresidenti di Iran e Russia Hassan Rouhani e Vladimir Putin
Presidenti di Iran e Russia Hassan Rouhani e Vladimir Putin - Sputnik Italia
Seguici su
La Russia e l'Iran stanno negoziando l'abolizione dei visti per i gruppi turistici, ha detto l'ambasciatore iraniano a Mosca Mehdi Sanaei. Ha inoltre sottolineato l'importanza dell'entrata in vigore dell'accordo sulla semplificazione del regime dei visti tra i Paesi.

L'entrata in vigore dell'accordo sulla semplificazione del regime dei visti tra la Russia e l'Iran è il primo passo verso l'abolizione dei visti per i turisti russi, ha riferito ai giornalisti l'ambasciatore dell'Iran a Mosca Mehdi Sanaei.

Il ministero degli Esteri russo aveva dichiarato che a partire dal 6 febbraio sarebbe entrato in vigore l'accordo intergovernativo tra Mosca e Teheran sulla semplificazione delle condizioni di viaggi per alcune categorie di cittadini dei due Paesi firmato nella capitale iraniana lo scorso novembre.

"E' ancora un documento generale, non si parla di alcuna abolizione del visto. Ora stiamo negoziando per abolire i visti ai gruppi turistici. Credo che dopo la firma degli accordi sulla semplificazione del visto firmati lo scorso, sarà un passo verso l'abolizione dei visti per i gruppi di turisti, ma stiamo ancora trattando,"- ha detto Mehdi Sanaei.

L'ambasciatore ha espresso la speranza che "l'Organizzazione del Turismo iraniana" invii presto al ministero degli Esteri iraniano la richiesta per cancellare i visti per i turisti russi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала