Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il ministro britannico: la Russia ostacola la regolarizzazione in Siria

© AP Photo / Thanassis StavrakisIl ministro degli Esteri britannico Philip Hammond
Il ministro degli Esteri britannico Philip Hammond - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro degli Affari Esteri britannico Philip Hammond ha dichiarato che Russia e Iran ostacolano la regolarizzazione della guerra civile in Siria.

"I russi propongono: discutiamone. Sicché parlano, parlano, parlano. Il problema è che mentre loro parlano, bombardano e sostengono Assad" ha detto Hammond all'agenzia Reuters.

Alla domanda, l'assistenza di chi è più efficace per la Siria, se quella della Russia o dell'Iran, Hammond ha risposto: "non penso che qualcuno di loro sia particolarmente utile nel processo di regolarizzazione pacifica. I russi e gli iraniani lavorano in stretta collaborazione con il regime siriano, sia gli iraniani che i russi non scendono a compromessi nell'aspirazione di garantirgli la sicurezza" ha affermato il ministro.

A sua volta, il portavoce ufficiale del ministero degli Affari Esteri russo Maria Zakharova ha annunciato che considera la dichiarazione di Hammondo "diffusione di pericolose disinformazioni".

L'Occidente accusa regolarmente la Russia del fatto che non bombardi solo gli obiettivi dei terroristi ma anche le posizioni della cosiddetta opposizione moderata. Il ministero della Difesa russo le definisce affermazioni infondate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала