Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Saipem apre vertenza da 759 milioni € vs Gazprom per rinuncia a “South Stream”

Seguici su
La società italiana Saipem ha annunciato di aver depositato presso la Camera di Commercio Internazionale di Parigi un esposto contro la compagnia “South Stream Transport B.V.” con una richiesta di compensazione da 759 milioni di euro.

Secondo la società italiana, "il 10 novembre 2015 la "Saipem S.p.A." ha presentato un esposto per un arbitrato nei confronti della società "South Stream Transport B.V." presso la Camera di Commercio Internazionale di Parigi. La richiesta ammonta a circa 759 milioni €", — segnala "RIA Novosti".

Secondo le documentazioni della società italiana, nella vertenza potrebbe essere inclusa la richiesta di recupero dei costi da "Gazprom" relativi alla risoluzione del contratto dopo la sospensione del progetto "South Stream", il cui importo non è stato calcolato interamente.

"South Stream Transport B.V." ha ricevuto la notifica dell'esposto il 15 dicembre 2015, emerge dai documenti della società "Saipem".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала