Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Migranti, UE: La Grecia trascura gravemente i suoi obblighi

© AFP 2021 / Armend NimaniMigranti al confine serbo-ungherese
Migranti al confine serbo-ungherese - Sputnik Italia
Seguici su
La Commissione europea approva una relazione sulle carenze nella gestione delle sue frontiere esterne. Si avvicina l'esclusione da Schengen.

La Commissione europea ha approvato un rapporto che certifica le gravi carenze del sistema di controlli e accoglienza alle sue frontiere esterne all'UE. Atene ha "gravemente trascurato i propri obblighi" nella gestione delle frontiere, questo il commento del commissario europeo Valdis Dombrovskis a proposito dell'adozione da parte della Commissione del rapporto redatto lo scorso novembre da esperti degli Stati membri.

La valutazione del vicepresidente della Commissione Dombrovskis apre lo scenario di una possibile esclusione temporanea della Grecia dall'area Schengen. Ieri, valutazione preoccupata anche da parte del commissario UE all'Immigrazione Dimitris Avramopoulos.

"Il rapporto mostra che si sono gravi carenze nella gestione della frontiera esterna in Grecia — ha ammesso il commissario — Noi sappiamo che nel frattempo la Grecia ha cominciato ad adottare iniziative per rimediare e rispettare le regole Schengen. Servono miglioramenti importanti — ha detto il diplomatico greco — per garantire un'appropriata accoglienza, la registrazione, la ricollocazione o il rimpatrio dei migranti, per garantire che Schengen funzioni normalmente, senza controlli alle frontiere interne. Questo è il nostro comune obiettivo".

La risposta di Atene non si è fatta attendere e per bocca di una portavoce del governo, ha fatto sapere che ritiene la posizione espressa dalla Commissione europea "non costruttiva".

"La tattica di rimpallare le responsabilità non costituisce una gestione efficiente di un problema di dimensioni storiche, che richiede un'azione congiunta — ha detto Olga Gerovassili — la Grecia saprà rispettare i propri obblighi e si aspetta che gli altri facciano lo stesso".     

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала