Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: pericoloso il rafforzamento del potenziale NATO vicino ai confini russi

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
L’Occidente conitnua ad agire in modo non costruttivo nei confronti della Russia, rafforzando il potenziale militare della NATO vicino ai confini russi. Lo ha dichiarato il Ministro degli esteri russo Sergej Lavrov.

"Segnaliamo in questo momento il proseguimento della pericolosa e poco costruttiva linea nei confronti della Russia, incluso il rafforzamento del potenziale bellico della NATO nei pressi dei nostri confini, la creazione europea e asiatica di segmenti globali pro USA, i quali constringono al lavoro sia i paesi europei, che i paesi dell'Asia nord-orientale", ha detto Lavrov durante la conferenza stampa a Mosca.

Tali attività sono considerate a Mosca "miopi e destabilizzanti", ha detto Lavrov. Secondo il Ministro, i tentativi di ripensare questa situazione sono stati intrapresi da parte dei paesi occidentali, ma senza un impressionante successo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала