Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: le operazioni militari russe in Siria hanno capovolto la situazione

© Sputnik . Aleksey NikolskyiSergey Lavrov
Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
L’attività delle forze aeree russe in Siria hanno realmente a capovolgere la situazione nel Paese. Lo ha dichiarato il Ministro degli esteri russo Sergej Lavrov.

"Le operazioni dell'Aeronautica militare russa dopo l'appello del governo siriano ha realmente aiutato a capovolgere la situazione in questo paese, hanno aiutato a garantire il restringimento dell'estensione del territorio controllato dai terroristi", ha detto Lavrov nel corso della conferenza stampa.

"Alla fine, tra l'altro, si è chiarito considerevolmente il quadro di ciò che sta succedendo, ed è diventato evidente chi lotta contro i terrroristi e chi recita il ruolo di loro favoreggiatore, chi cerca di usarli per i propri unilaterali, egoistici scopi", ha aggiunto il Ministro.

Dal 30 settembre 2015, la Russi, su richiesta del presidente siriano, effettua nel paese attacchi aerei sugli obiettivi del Daesh e di Al Nusra. In questo momento, l'Aeronautica militare, con il supporto delle navi della flotta Caspica e dei sottomarini della flotta del Mar Nero "Rostov sul Don", ha annientato un centinaio di guerriglieri e un migliaio di obiettivi dei terroristi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала