Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Crimea, Russia: La questione non esiste, perciò è impossibile discuterne

© Sputnik . Alexey KudenkoDmitry Peskov, portavoce del presidente della Russia
Dmitry Peskov, portavoce del presidente della Russia - Sputnik Italia
Seguici su
Kiev aveva proposto di creare un meccanismo internazionale per discutere della questione.

La questione non esiste. Lo ha detto il portavoce del Cremlino, Dmitry Peskov, commentando la proposta di Kiev di istituire un nuovo formato per i colloqui internazionali, al fine di risolvere la cosiddetta crisi in Crimea.

"Non esiste una situazione in cui c'è una crisi legata alla Crimea — ha affermato ai reporter. — Di conseguenza è impossibile discutere della questione".

La settimana scorsa il presidente ucraino, Petro Poroshenko, aveva proposto la costituzione di un nuovo meccanismo internazionale per aiutare Kiev a riprendere il controllo della Penisola della Crimea. La regione aveva votato per scindersi dall'Ucraina e per rientrare nella Federazione con un referendum a marzo del 2014, in cui oltre il 96 per cento dei votanti si era espresso a favore di una riunificazione con la Russia.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала