Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Enel e Bank of China firmano un accordo da un miliardo di dollari

© AP Photo / Vincent YuSimbolo di yuan in Bank of China
Simbolo di yuan in Bank of China - Sputnik Italia
Seguici su
Il gruppo bancario cinese fornirà al colosso italiano dell'elettricità una linea di credito da un miliardo di dollari per lo sviluppo di progetti su scala mondiale con la partecipazione di imprese cinesi.

Enel, Bank of China e Sinosure hanno firmato un accordo quadro non vincolante per "promuovere lo sviluppo da parte delle società del gruppo Enel, in particolare Enel Green Power, di progetti su scala mondiale con la partecipazione di imprese cinesi in qualità di contractors e/o fornitori di servizi di ingegneria, procurement e costruzione". A comunicarlo è il colosso italiano dell'elettricità.

In base all'accordo in questione, Bank of China, leader nel settore bancario cinese, fornirà a Enel una linea di credito da circa un miliardo di dollari, garantita dall'agenzia cinese di credito all'esportazione Sinosure.

L'accordo è stato firmato nella sede di Bank of China a Pechino dal responsabile della sezione Finance and Insurance del gruppo italiano, Alessandro Canta, dal vice General Manager di Corporate Banking di Bank of China, Li Mang, e dal vice General Manager del Business Development di Sinosure, Wang Xu. L'accordo quadro, della validità di cinque anni, potrà essere esteso previo accordo delle parti.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала