Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Messico, crollano i prezzi del petrolio. Il barile si attesta a 22,07 dollari

© flickr.com / Matt' JohnsonLo stato di Nuovo Messico (New Mexico), USA
Lo stato di Nuovo Messico (New Mexico), USA - Sputnik Italia
Seguici su
Le cause sono la diminuzione dei prezzi a livello internazionale e il calo della produzione.

I prezzi del petrolio messicano sono crollati sui mercati internazionali, attestandosi a 22,07 dollari al barile. Lo riporta il Financiero. La compagnia nazionale Pemex, di conseguenza, sta perdendo 93 centesimi su ogni barile, in quanto produrlo costa 23 dollari.

Lo scorso dicembre le autorità messicane avevano annunciato che le entrate legate all'oro nero erano scese del 38% negli ultimi dieci mesi, rispetto allo stesso periodo dell'anno precedente. Il consistente calo dei guadagni è legato principalmente al crollo dei prezzi internazionali; inoltre, a una diminuzione dell'8% della produzione petrolifera nazionale e alla diminuzione del 34% dei prezzi del gas.

Le recenti turbolenze nel mercato azionario cinese hanno causato un contraccolpo in tutto il mondo. La sospensione degli scambi del paese asiatico della settimana scorsa è stata seguita dalla perdita dell'1% di Wall Street e del 2% sui mercati europei.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала