Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

In Siria per la prima volta Regno Unito usa i missili più moderni “Brimstone”

© AFP 2021 / PHILIP COBURN Missile "Brimstone"
Missile Brimstone - Sputnik Italia
Seguici su
La Gran Bretagna per la prima volta ha utilizzato i missili tattici “Brimstone” di nuova generazione in Siria, sferrando diversi attacchi aerei contro gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS). Lo riporta l'agenzia “Reuters”, citando una dichiarazione del segretario stampa del premier britannico David Cameron.

"I missili sono stati schierati nell'ambito della missione della RAF perdistruggere i tunnel sotterranei nei pressi della provincia di Raqqa e dei giacimenti petroliferi di Omar", — ha raccontato il rappresentante del capo del governo britannico.

Il Regno Unito si è unito alla coalizione internazionale contro il Daesh guidata dagli Stati Uniti lo scorso 3 dicembre, quando il Parlamento ha autorizzato le forze aeree del Paese a prendere parte ai raid contro i terroristi in Siria.

La RAF monta i missili "Brimstone" sui cacciabombardiere "Tornado GR4". Oltre alla Gb, la società produttrice di missili "MBDA" ha venduto questi razzi all'Arabia Saudita.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала