Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Maggioranza e opposizione contrari a visita in Arabia Saudita capo diplomazia Germania

© AP Photo / Michael SohnIl ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier
Il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier - Sputnik Italia
Seguici su
A febbraio il ministro degli Esteri tedesco Frank-Walter Steinmeier ha in programma di prendere parte al festival "Janadriyah" in Arabia Saudita. Alcuni membri della coalizione di governo e dell'opposizione ritengono questa visita inopportuna alla luce delle recenti esecuzioni condotte dalle autorità di Riyadh.

I deputati del Bundestag hanno duramente criticato la decisione del ministro degli Esteri Frank-Walter Steinmeier di prendere parte al festival "Janadriyah" che si svolgerà vicino a Riyadh il mese prossimo, scrive "Die Welt".

In particolare ha espresso la propria contrarietà il presidente della commissione Esteri del Parlamento Norbert Röttgen.

"Alla luce delle esecuzioni, credo che la partecipazione al festival culturale sia fuori luogo," — ha affermato il politico in un'intervista a "Welt am Sonntag". Tuttavia ha sottolineato la necessità di sostenere il dialogo con Riyadh.

Una dichiarazione simile è stata fatta dal vicepresidente dell'Unione Cristiano-Democratica (Cdu, partito di Angela Merkel, ndr) Armin Laschet.

"Alla luce delle recenti numerose condanne a morte e delle gravi violazioni dei diritti umani non è etico che il capo della nostra diplomazia insieme con le autorità di Riyadh si unisca alle celebrazioni di questo festival nel deserto," — ha detto. Il politico ha aggiunto che i combattenti del Daesh (ISIS), senza l'appoggio determinante dell'Arabia Saudita, non sarebbero stati capaci di espandere la loro influenza in Siria.

Diversi altri rappresentanti della maggioranza non hanno criticato direttamente Steinmeier, tuttavia hanno espresso la necessità di una svolta nella politica della Germania nei riguardi dell'Arabia Saudita, osserva "Die Welt".

Analogamente critica Steinmeier anche l'opposizione, ha riferito il giornale.

"Nonostante la necessità di instaurare la cooperazione con l'Arabia Saudita, sarebbe sbagliato premiare per le esecuzioni il regno con la presenza al festival culturale come se fosse stato tutto normale. Pertanto Steinmeier deve annullare il suo viaggio per il festival "Janadriyah"," — ha dichiarato Omid Nouripour, rappresentante dei "Grunen" (Verdi) e responsabile per la politica estera del partito.

Al ministero degli Esteri tedesco non hanno commentato la situazione, ma il fatto che Steinmeier avesse in programma di visitare l'Arabia Saudita era stato confermato a dicembre dall'ambasciatore tedesco a Riyadh.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала