Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Giallo in Polonia, polizia militare ha occupato Centro di controspionaggio della NATO

© AFP 2021 / Pawel SupernakCentro di controspionaggio NATO sotto sequestro a Varsavia
Centro di controspionaggio NATO sotto sequestro a Varsavia - Sputnik Italia
Seguici su
Ieri sera le autorità polacche hanno preso il controllo dell'edificio situato nel Paese del Centro di controspionaggio della NATO, dopo aver dichiarato decaduti i poteri della vecchia dirigenza, scrive il quotidiano “Gazeta Wyborcza”.

"Usando la chiave di riserva, sono entrati nella struttura. All'ufficiale di servizio presso il Centro è stato notificato che avrebbe dovuto lasciare l'edificio e consegnare i documenti al personale di riserva. L'ufficiale ha informato il direttore del centro, il colonnello Krzysztof Dusza," — scrive il giornale.

Secondo quanto riferito da Dusza al giornale, è immediatamente arrivato sul posto, ma la polizia non lo ha lasciato entrare nell'edificio, dicendo che "la questione è al di fuori della loro giurisdizione."

"Nulla può giustificare tali atti. E' un altro passo verso l'eliminazione del centro, che opera sulla base delle conclusioni della NATO e dei suoi funzionari che lavorano in Polonia e in Slovacchia," — afferma Dusza.

In seguito sul suo sito ufficiale il ministero della Difesa della Polonia ha reso noto che il rappresentante ufficiale del dicastero Bartłomiej Misiewicz venerdì 18 dicembre ha nominato un nuovo direttore del Centro della NATO.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала