Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Nell'ultimo giorno raid russi contro 212 obiettivi dei terroristi in Siria

© Sputnik . Alexander Vilf / Vai alla galleria fotograficaGenerale Igor Konashenkov
Generale Igor Konashenkov - Sputnik Italia
Seguici su
Nelle ultime 24 ore l'Aviazione russa ha completato 59 missioni di combattimento ed ha colpito più di 200 target in 7 province della Siria, ha dichiarato oggi il portavoce del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov.

"In Siria nell'ultimo giorno l'Aviazione russa ha completato 59 missioni di combattimento ed ha attaccato 212 obiettivi nelle province di Aleppo, Idlib, Latakia, Hama, Homs, Raqqa e al-Hasakah," — ha detto ai giornalisti Konashenkov.

A seguito degli attacchi aerei sono stati uccisi più di 320 militanti, diverse decine di mezzi militari dei terroristi, tra cui carri armati e un convoglio di 15 autocisterne e circa un centinaio di depositi di petrolio, ha riferito Konashenkov.

"Al termine delle rispettive missioni di combattimento tutti i velivoli del gruppo aereo russo sono tornati sani e salvi nella base aerea di Hmeymim", — ha aggiunto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала