Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Dialogo tra Russia e USA? Molto dipende dalla lucidità di Washington

© Sputnik . Alexei DruzhininIncontro tra Kerry, Lavrov e Putin al Cremlino
Incontro tra Kerry, Lavrov e Putin al Cremlino - Sputnik Italia
Seguici su
Durante gli incontri di Mosca il segretario di Stato USA John Kerry ha sentito in prima persona la posizione dettagliata e motivata della Russia, che spesso viene lasciata inascoltata dall'amministrazione americana, ritiene il politologo Vladimir Olenchenko.

I capi delle diplomazie di Russia e Stati Uniti, Sergey Lavrov e John Kerry, hanno avuto dei colloqui a margine dei quali sono stati ricevuti dal presidente russo Vladimir Putin. Il tema principale dell'incontro tra Lavrov e Kerry è stata la discussione della risoluzione del conflitto in Siria e delle prospettive degli sforzi comuni per combattere il terrorismo internazionale. Hanno inoltre parlato della crisi ucraina e di questioni legate ai rapporti bilaterali.

Aprendo l'incontro con Lavrov e Kerry, Putin ha sottolineato che la Russia e gli Stati Uniti stanno cercando di sciogliere i nodi delle crisi più difficili. Ha osservato che il ministro degli Esteri gli ha illustrato in dettaglio le proposte degli Stati Uniti e che alcune questioni richiedono ulteriori discussioni. A sua volta Kerry ha detto che i colloqui sulla normalizzazione della crisi siriana hanno aperto diverse nuove opportunità e che la Russia e gli Stati Uniti insieme possono fare molto.

Il professore del Centro di Studi sull'Europa dell'Istituto di Economia Internazionale e Politica Internazionale dell'Accademia Russa delle Scienze e politologo Vladimir Olenchenko apprezza lo svolgimento dei colloqui.

"Posso dire che l'aspetto positivo è che il dialogo continua. Dalla parte americana risuonava la tesi "né pace, né ostilità". Nel senso che gli Stati Uniti non sono pronti ad una discussione costruttiva, come sul tema della revoca delle sanzioni, ma sono pronti a discutere le questioni della normalizzazione delle crisi in Siria e in Ucraina. In questo caso il problema principale era, naturalmente, la questione siriana. Il dialogo, che è stato avviato dalla parte russa, gli incontri di Vienna, prima del 30 ottobre e poi del 14 novembre: li vedo che come una cosa positiva," — ha detto Vladimir Olenchenko su Radio Sputnik.

A margine dei colloqui a Mosca, John Kerry ha detto che Washington non persegue una politica di isolamento della Russia. Olenchenko considera queste dichiarazioni parte del gioco politico degli Stati Uniti.

"Se guardiamo le dichiarazioni fatte 2 anni fa, erano diametralmente opposte. Ma ora, quando gli Stati Uniti e gli altri Paesi occidentali si sono convinti dell'inefficacia dell'isolamento, hanno bisogno di salvare la faccia. Pertanto ora stanno dicendo di non puntare all'isolamento," — ha detto l'analista.

Secondo lui, le relazioni tra la Russia e gli Stati Uniti e, in particolare, la cooperazione in Siria dipenderanno in larga misura dalle azioni di Washington.

"Il nostro ministro degli Esteri ha detto che gli Stati Uniti stanno cercando di legare 2 cose inconciliabili: la lotta contro il terrorismo e la politica internazionale con la promozione contemporanea dei loro progetti globali egemoni. Quindi molto dipenderà da come gli Stati Uniti saranno capaci di giungere ad un punto di vista obiettivo sulla situazione attuale del mondo. Se prevarrà la lucidità, la vedremo riflessa nel dialogo russo-americano. Segli USA saranno ostaggi dei loro progetti e miti, è improbabile che vedremo dei progressi nelle relazioni USA-Russia," — ipotizza l'analista.

"Lo stesso Kerry vede un grande vantaggio in quanto ha la possibilità di ascoltare la posizione della Russia in prima persona. D'accordo o in disaccordo, la nostra posizione, le nostre argomentazioni e soprattutto la nostra sicurezza in quello che stiamo facendo, le porterà innanzi non solo al presidente, ma nel suo complesso all'intero establishment americano," — conclude Vladimir Olenchenko.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала