Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Europarlamento, per presidente Martin Schulz a rischio l'esistenza della UE

© AFP 2021 / EMMANUEL DUNAND Martin Schulz, presidente del Parlamento Europeo
Martin Schulz, presidente del Parlamento Europeo - Sputnik Italia
Seguici su
L'esistenza della UE è sotto minaccia, ha dichiarato oggi il presidente dell'Europarlamento Martin Schulz in un'intervista con il sito di Praga “Novinky”.

"L'Unione Europea è a rischio, non c'è dubbio che la situazione sia estremamente allarmante, — ha detto Schulz. — Nessuno può dire se la UE esisterà nella sua forma attuale tra 10 anni".

Secondo Schulz, è fondamentale combattere per il progetto dell'Unione Europea, perché in alternativa l'Europa è destinata alla disgregazione, al nazionalismo, ai confini e ai muri.

Il presidente del Parlamento europeo ritiene "assurdo credere che un singolo Paese possa affrontare le sfide globali del 21° secolo, come l'immigrazione, il terrorismo, il commercio, il cambiamento climatico e la criminalità internazionale."

Alcuni Stati membri dell'Unione Europea oggi mostrano interesse verso un'Europa debole, ritiene Schulz. A titolo di esempio cita il comportamento non solidale di alcuni Stati nell'ambito dell'accoglienza dei migranti, a seguito del quale l'onere principale di questo problema viene lasciato a soli 5 Paesi: Grecia, Italia, Austria, Germania e Svezia.

"Se avessimo distribuito 1 milione di profughi tra i 508 milioni di cittadini dei 28 Paesi della UE, sicuramente ce l'avremmo fatta," — suppone il presidente del Parlamento europeo.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала