Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Riad annuncia coalizione islamica contro Daesh

© AP Photo / Seivan SelimI terroristi dello "Stato Islamico"
I terroristi dello Stato Islamico - Sputnik Italia
Seguici su
Il ministro della Difesa dell'Arabia Saudita annuncia un'alleanza “militare islamica” formata da 3 Paesi contro Daesh in Siria e Iraq e “contro qualunque gruppo terroristico”.

Annuncio a sorpresa da Riad, dove il ministro della Difesa saudita Mohammed bin Salman, ha dato notizia dell'accordo raggiunto tra 34 Paesi della regione per il contrasto a Daesh e "a qualunque gruppo terroristico".

A formare la coalizione ci saranno, oltre alle monarchie del Golfo, Turchia Egitto, Pakistan e altri Stati africani, tra cui Tunisia, Libia, Libano, Marocco, Nigeria e l'Autorità nazionale palestinese.

Le ragioni di una tale scelta, secondo quanto annunciato dal ministro saudita, sono dettate dalla necessità "di contrastare il terrorismo, che diventa una minaccia agli interessi della nazione islamica" e trova la sua base giuridica "nel diritto dei popoli all'autodifesa".

Nel corso della conferenza stampa di presentazione della coalizione non sono stati forniti elementi ed indicazioni concrete su come procederanno le operazioni sul piano militare, ma bin Salman ha parlato di coordinamento per contrastare la minaccia terroristica in Iraq, Siria, Egitto e Afghanista, "sotto il coordinamento con le maggiori potenze e organizzazioni internazionali". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала