Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Germania, ministro dell'Interno non esclude stop ad accoglienza profughi in futuro

© AP Photo / Frank AugsteinMigranti a Budapest
Migranti a Budapest - Sputnik Italia
Seguici su
Secondo il politico tedesco, lo spazio di Schengen è vulnerabile senza la protezione delle frontiere esterne, inoltre nella UE si è rifiutata l'idea di chiusura delle frontiere interne per motivi politici.

Il ministro degli Interni tedesco Thomas de Maiziere non ha escluso che, in futuro, la Germania possa smetterla di accogliere i profughi, negando loro l'ingresso nel Paese al confine, scrive il giornale "Welt".

"Lo zona di Schengen non può continuare ad esistere senza controlli alle frontiere, se il sistema di difesa delle frontiere esterne non funziona", — ha dichiarato il ministro in un'intervista.

Secondo il politico, chiudere i confini è del tutto possibile da un punto di vista giuridico, ma "per ragioni politiche abbiamo già deciso di non ricorrere a questa misura."

Secondo de Maiziere, la possibilità di chiudere le frontiere è stata discussa nel vertice UE di settembre, quando a seguito del flusso massiccio di profughi provenienti da Ungheria e Austria erano stati introdotti i controlli alle frontiere. Anche allora venne sollevata la questione se "la Germania avrebbe smesso di accogliere i rifugiati con tutte le conseguenze per gli altri Paesi."

Alla fine questa decisione venne accantonata, ma "è un'altra questione per quanto tempo sarà messa da parte se il numero di rifugiati che arrivano nel Paese rimarrà alto."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала