Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Pyongyang accusa Corea del Sud del fallimento dei negoziati su normalizzazione relazioni

© flickr.com / (stephan)La bandiera di Corea del Nord
La bandiera di Corea del Nord - Sputnik Italia
Seguici su
I colloqui fra Pyongyang e Seul a livello di vice ministri degli Esteri si sono conclusi senza risultati. Come uno dei motivi del fallimento dei negoziati la Corea del Nord indica il rifiuto di Seul di discutere la ripresa delle visite da parte dei turisti sudcoreani nel Monte Kumgang.

La Corea del Nord ha accusato Seul di essere responsabile del mancato accordo alla fine dei 2 giorni di negoziati a livello di vice ministri degli Esteri nella zona industriale congiunta di Kaesong.

Come una delle principali ragioni del fallimento dei colloqui, la Corea del Nord indica il rifiuto di Seul di discutere la ripresa delle visite da parte dei turisti sudcoreani nel Monte Kumgang, si legge nel portale web di propaganda nordcoreana "Uriminzokkiri".

"Per proseguire il dialogo e migliorare le relazioni tra Nord e Sud, Seul dovrebbe astenersi da dichiarazioni e azioni che violano le disposizioni degli accordi, — si sottolinea nel materiale pubblicato sul portale. — Ora è il momento per coloro che sono direttamente responsabili delle relazioni inter-coreane, di essere prudenti nelle proprie parole e azioni."

La parte sudcoreana non ha ancora rilasciato commenti ufficiali sui colloqui improduttivi con Pyongyang.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала