Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov: il problema del Daesh si può risolvere velocemente

© Sputnik . Kirill Kallinikov / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Se si sommano le potenzialità della coalizione guidata dagli Stati Uniti e dell'Aviazione della Federazione Russa, nonché si instaura un coordinamento con le forze di terra, il problema del Daesh (ISIS) può essere risolto rapidamente, ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

Il problema del Daesh (denominazione araba di ISIS) può essere risolto "abbastanza rapidamente", le potenzialità della coalizione guidata dagli Stati Uniti e dell'Aviazione della Federazione Russa, nonché si instaura un coordinamento con le forze di terra, il problema del Daesh (ISIS) può essere risolto rapidamente, ha affermato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"Dovrebbero formare una coalizione antiterrorismo prima di tutto le forze di terra con il supporto dell'Aviazione. Il potenziale delle forze aeree è sufficiente se si sommano le potenzialità della coalizione guidata dagli Stati Uniti e dell'Aviazione della Federazione Russa, nonché se si instaura un coordinamento con le forze di terra sono convinto che il problema del Daesh possa essere risolto abbastanza rapidamente," — ha detto il capo della diplomazia russa.

Ha inoltre notato che "il Daesh non ha praticamente armamenti moderni".

Per quanto riguarda le forze che dovrebbero effettuare l'operazione di terra, "naturalmente, prima di tutti c'è l'esercito siriano, lo riconoscono anche gli americani", ha detto Lavrov.

"Ma in qualche modo ci dicono: sì, siamo pronti a cooperare con l'esercito siriano, ma bisogna rimuovere Assad e i comandanti chiave. Come se lo immaginano? Difficile da dire, ma non si tratta di un approccio militare e professionale, ma ideologico", — afferma il ministro degli Esteri russo.

"Le forze di terra sono anche le milizie curde, con cui gli americani cooperano, li equipaggiano e li addestrano," — ha detto Lavrov.

 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала