Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Siria, negli ultimi giorni attaccati 204 obiettivi del Daesh dall'Aviazione russa

© Министерство обороны РФ / Vai alla galleria fotograficaIgor Konashenkov
Igor Konashenkov - Sputnik Italia
Seguici su
In Siria gli aerei russi dalla squadra dell'Aviazione della Federazione Russa hanno effettuato 82 missioni dalla base aerea "Hmeymim" ed hanno colpito 204 obiettivi dei terroristi, ha detto ai giornalisti oggi il rappresentante ufficiale del ministero della Difesa russo, il generale Igor Konashenkov.

"Negli ultimi giorni le forze aeree della Russia hanno effettuato 82 missioni e colpito 204 bersagli dei terroristi in Siria, tra le province di Aleppo, Idlib, Latakia, Hama ed Homs. 32 raid sono stati effettuati di notte," — ha detto il portavoce del ministero della Difesa.

In Siria i raid contro gli obiettivi dei terroristi del Daesh (ISIS) sono effettuati dai caccia-bombardieri Su-24M, Su-25 sm e Su-34. In tutte le misioni i bombardieri sono scortati dai caccia Su-30.

Konashenkov ha osservato che dopo l'esecuzione delle missioni di combattimento tutti gli aerei russi sono tornati con successo alla base aerea di Hmeymim.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала