Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 7 dicembre

© Foto : Rex FeaturesMarine Le Pen durante l`intervista a France 5, il 23 Novembre di 2014
Marine Le Pen durante l`intervista a France 5, il 23 Novembre di 2014 - Sputnik Italia
Seguici su
Tutti i princiali quotidiani italiani aprono oggi sui risultati delle elezioni regionali francesi, che hanno visto il Front National di Marine Le Pen trionfare in 6 regioni su 13, attestandosi come il primo partito.

"La Francia svolta a destra" è la scelta de La Stampa, che riporta le parole della leader Marine Le Pen: "Siamo gli unici a difendere la nazione". Di spalla un estratto delle parole del presidente Usa, che stanotte ha parlato agli americani dallo studio ovale: "L'Impegno di Obama: L'Isis sarà distrutto".

Per il Corriere della Sera "L'onda Le Pen sulla Francia", con le reazioni degli avversari di fronte all'avanzata del Front National: "Sarkozy rifiuta patti ai ballottaggi, il Ps ritira i suoi dove non può vincere".

"Francia, lo shock Le Pen" è il titolo a tutta pagina per la Repubblica, che nel catenaccio riferisce della leader di FN che "ora pensa all'Eliseo".

"La svolta a destra", come titola oggi l'Unità, è ripresa con grande enfasi da tutti i quotidiani di questo inizio settimana: e se per Il Messaggero in "Francia, la paura premia Le Pen", per il Fatto Quotidiano "La Le Pen ringrazia il Califfo". Per quanto riguarda la stampa di area centrodestra, secondo il Giornale "il voto umilia la sinistra", su Il Tempo troviamo "la rivoluzione francese", mentre per Libero "La Francia s'è destra". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала