Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Russia preoccupata da possibile adesione Polonia a programma nucleare NATO

© Sputnik . Grigory SysoevAlexander Grushko
Alexander Grushko - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca è preoccupata dalla possibilità che la Polonia si unisca al programma di condivisione di armi nucleari della NATO, ha dichiarato il rappresentante permanente della Russia presso l'Alleanza Atlantica Alexander Grushko.

"Abbiamo fatto notare che questo programma non corrisponde alle disposizioni fondamentali del Trattato di non proliferazione nucleare (TNP), in particolari all'articolo 1 e 2 del suddetto accordo, considerato uno dei fondamenti del sistema di sicurezza internazionale", — ha osservato il diplomatico russo.

"Abbiamo informazioni secondo cui le forze aeree della Polonia hanno partecipato ad una serie di esercitazioni che prevedevano tra le altre cose simulazioni di missioni nucleari. Purtroppo prendiamo atto che la NATO non ha intenzione di cambiare la sua politica nucleare," — ha rilevato il rappresentante permanente della Russia presso l'Alleanza Atlantica.

"Tutto questo per noi non è solo fonte di preoccupazione, ma anche un elemento di pianificazione militare poiché la componente nucleare è una parte importante del panorama della sicurezza che si crea in Europa. La NATO non ha assolutamente alcuna necessità di affidarsi alle armi nucleari. Perseguiamo la linea secondo cui per mantenere la stabilità in Europa sia necessario risolvere questo problema con il ripristino degli impegni che tutti i Paesi della NATO hanno assunto nell'ambito del trattato di non proliferazione delle armi nucleari", — ha indicato Grushko.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала