Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Serbia, bloccato un importante canale di traffico di droga internazionale

Seguici su
La polizia serba è riuscita bloccare un importante via di traffico di droga internazionale. Durante dei controlli al confine con la Bulgaria (nei pressi della città serba di Dimitrovgrad) in uno dei camion sono stati scoperti 16 chili di eroina.

Come dichiarato dal ministro degli Interni della Serbia Nebojsa Stefanovic, è una delle più grandi partite di eroina sequestrate nel Paese.

"La polizia ha arrestato due cittadini serbi di Novi Pazar. Sono sospettati di avere legami con una banda criminale, impegnata nel traffico di droga dalla Turchia alla Serbia; saranno interrogati dalla Procura antimafia", — ha detto Stefanovic.

"Secondo i primi risultati, l'eroina sequestrata è molto pura," — ha detto il ministro.

Ha sottolineato che nel corso dell'ultimo anno e mezzo la polizia sequestra sempre più spesso partite di oppiacei in Serbia.

La Serbia è solo uno dei Paesi di transito sulla via della droga dal Medio Oriente verso l'Europa occidentale.

Alcuni analisti legano il rafforzamento dell'attività dei trafficanti di droga con i raid aerei russi contro le navi e le autocisterne nei territori sotto il controllo dei terroristi del Daesh, costretti a compensare gli introiti persi dal contrabbando di petrolio con la droga.

Secondo il Servizio Federale antidroga della Federazione Russa, il Daesh ricava circa un miliardo di dollari per il transito di stupefacenti attraverso il suo territorio.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала