Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Filorussi denunciano bombardamenti esercito ucraino su Donetsk e aeroporto

© Sputnik . Mikhail Voskresenskiy / Vai alla galleria fotograficaAeroporto di Donetsk distrutto dai combattimenti
Aeroporto di Donetsk distrutto dai combattimenti - Sputnik Italia
Seguici su
Oggi le forze di sicurezza ucraine hanno aperto il fuoco con mortai di calibro 82 mm dalle posizioni di Peski sull'aeroporto di Donetsk, ha riferito una fonte nel ministero della difesa della Repubblica Popolare di Donetsk (DNR). A loro volta le forze di Kiev sostengono che le milizie separatiste abbiano sparato più volte verso le loro posizioni.

Le forze di sicurezza ucraine hanno attaccato il territorio del vecchio aeroporto di Donetsk con colpi di mortaio, ha riferito all'agenzia di stampa di Donetsk una fonte nel ministero della Difesa DNR.

"Circa mezz'ora fa le forze di sicurezza ucraine hanno aperto il fuoco sull'aeroporto di Donetsk" — ha detto la fonte.

Secondo l'interlocutore dell'agenzia, le granate di 82 mm di calibro sono state sparate dai mortai di Peski, dove sono schierate le forze di sicurezza ucraine.

"Dalle 22.30 alle 2.30 le forze di sicurezza ucraine hanno bombardato i centri di Alexandrovka, nel quartiere Petrovsky di Donetsk, e Zhabichevo, nord della città. E' stato bombardato anche il quartiere "Volvo-Tsentr", — afferma un rappresentante del ministero della Difesa DNR.

Secondo le autorità filorusse, l'esercito ucraino ha aperto il fuoco dalle posizioni a Marinka e Peski con mortai di calibro 82 millimetri, lanciagranate ed armi di piccolo calibro. Alla periferia della città sono cadute 30 granate.

Le forze di sicurezza di Kiev sostengono al contrario che le milizie separatiste abbiano sparato contro le loro posizioni da 2 diverse direzioni nella giornata di oggi.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала