Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

OSCE approva Dichiarazione sulla lotta al terrorismo

Seguici su
La riunione del Consiglio Ministeriale dell’OSCE in Serbia si conclude con l’approvazione di una Dichiarazione congiunta sull’azione dell’OSCE contro il terrorismo, promossa dalla Russia.

"Siamo riusciti ad approvare alcuni documenti di grande importanza che pongono dei compiti concreti di fronte alla nostra organizzazione. Tra questi c'è anche una dichiarazione, incisiva e ricca di contenuto, incentrata sulla lotta al terrorismo, che è stata promossa dalla Federazione Russa", — ha comunicato il rappresentante permanente della Russia all'OSCE Alexander Lukashevich.

Il diplomatico ha rilevato che a Belgrado si è tenuta una discussione molto importante che ha confermato la necessità di "mettere in disparte tutto quello che non riguarda la lotta al terrorismo".

Il ministro degli Esteri serbo Ivica Dacic, che ha presieduto ai lavori del ministeriale di due giorni, ha confermato che i membri dell'organizzazione hanno posto un accento speciale sulla problematica della lotta al terrorismo.

"Un accento particolare è stato posto sulla problematica della lotta al terrorismo in tutte le sue forme, compreso il fenomeno dei foreign fighters. Ciò riguarda anche il contrasto della radicalizzazione e dell'estremismo violento che possono condurre al terrorismo", — ha detto Dacic.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала