Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Iraq: invio truppe turche è una violazione

© AP Photo / Hadi MizbanPremier Iraq Haider al-Abadi
Premier Iraq Haider al-Abadi - Sputnik Italia
Seguici su
L’Iraq ha rivendicato il ritiro dei militari della Turchia, mettendo Ankara in guardia contro la ripetizione degli incidenti di questo tipo.

Le truppe turche hanno invaso l'Iraq col pretesto di addestramento delle milizie irachene senza autorizzazione o assenso delle autorità federali dell'Iraq, dice il comunicato diramato dall'ufficio stampa del primo ministro iracheno Haydar al-Abadi.

In precedenza si comunicava che l'ufficio stampa del premier iracheno ha diffuso una dichiarazione ufficiale del governo con cui ha rivendicato il ritiro delle truppe turche dal territorio dell'Iraq.

Nella sua dichiarazione il governo di Baghdad rilevava che le azioni dell'esercito di Ankara non sono state concordate con la parte irachena, pertanto costituiscono un atto di invasione.

Il capo dello stato iracheno ha esortato i militari turchi a lasciare il territorio del paese, mettendoli in guardia contro la ripetizione degli incidenti di questo tipo.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала