Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Svezia, strupratori ma non troppo

Seguici su
Il ministero degli Esteri della Germania ha pubblicato un testo con cui esorta i cittadini tedeschi a comportarsi con cautela nelle loro relazioni amorose con i cittadini della Svezia.

Il ministero informa i cittadini che le differenze culturali possono creare degli equivoci, mentre le leggi svedesi sui crimini sessuali sono estremamente severe: il numero delle donne che denunciano atti di violenza sessuale nei loro confronti in Svezia è molto più alto, e la legge è sempre dalla parte della donna.

L'avvertimento sembra abbastanza sensato, perché in Svezia il concetto di "stupro" include anche delle azioni che non presuppongono violenza vera e propria. Alla metà del 2013, ad esempio, nel paese è entrata in vigore una legge, sulla base della quale l'uomo che passa la notte con una donna ubriaca può essere accusato di violenza carnale, se viene denunciato dalla donna, quando le passa la sbornia, perché per la legge svedese la donna in stato di ebbrezza è "particolarmente vulnerabile".

"Infatti, in Svezia molte cose sono da noi considerate come atto di stupro. Il concetto è sicuramente molto più ampio che in altri paesi", — ha confermato Klara Hradilova del Consiglio svedese contro i crimini.

Eppure, il numero di stupri veri in Svezia in questo momento è tra i più alti d'Europa. Moltissimi crimini sessuali vengono perpetrati dai "richiedenti asilo", cioè dai profughi, o addirittura da "profughi minorenni senza genitori", per quanto possa sembrare assurdo. Il bello è che non tutti questi criminali vengono debitamente puniti, nella maggioranza dei casi non vengono neanche deportati o, nel peggior dei casi, possono tornare nel paese dopo un po' di tempo. Anzi, possono addirittura richiedere il passaporto svedese, come informa il quotidiano Fria Tider. In conformità alla legge, una volta scontata la pena e passati 8 anni, possono diventare cittadini della Svezia — la legge locale è molto più generosa che in Germania o in altri paesi, dove i crimini gravi escludono la possibilità di cittadinanza.

Significa allora che in Svezia alcuni sono "più uguali degli altri"?    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала