Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

La Cina investe sul nucleare

© AP Photo / Francois MoriCentrale nucleare
Centrale nucleare - Sputnik Italia
Seguici su
Il Paese del Dragone, raggiungendo gli 88 gigawatt di energia elettrica prodotta, sarà nel 2020 il piu' grande utente di energia nucleare al mondo, riducendo lo scarico di sostante inquinanti del 60%.

Power construction corp of China, azienda costruttrice di un terzo delle centrali nucleari cinesi, ha annunciato che entro il 2030 la Cina avrà 110 reattori nucleari operativi.

Attualmente in Cina ci sono ventidue reattori nucleari in funzione e ventisei in costruzione.

La Cina, raggiungendo gli 88 gigawatt di energia elettrica prodotta, sarà già nel 2020 il più grande utente di energia nucleare al mondo.

Il ministro degli Esteri iraniano, Mohammad Zarif, giovedì volerà a Islamabad per incontrare il primo ministro pachistano Nawaz Sharif. - Sputnik Italia
Iran e Cina rafforzano la cooperazione nell'energia nucleare e nel petrolio

Il governo stanzierà 500 miliardi di yuan, corrispondenti a 78 miliardi di dollari ogni anno. In questo modo, il paese del Dragone rinnoverà le centrali elettriche a carbone, riducendo lo scarico di sostanze inquinanti del 60% ed evitando l'emissione di oltre 180 milioni di tonnellate d'anidride carbonica ogni anno.

Nel frattempo, la Liaoning general aviation research academy ha sviluppato il progetto del primo aereo prodotto in Cina alimentato completamente ad energia. Il biposto, battezzato Rx-1E, con 90 minuti di ricarica mantiene un'autonomia di volo pari a circa 45-60 minuti e può volare ad una velocità massima di 120 chilometri orari.

L'azienda ha già ricevuto ventotto ordini. Il prezzo di acquisto non è noto, le trattative sono riservate.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала