Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 4 dicembre

Seguici su
Le decisioni della BCE e la strage di San Bernardino sono le notizie principali sui quotidiani italiani di oggi.

"Draghi va avanti ma per le Borse aiuti insufficienti". Apre così La Stampa, a proposito del taglio del tasso sui depositi e della decisione di allungare il QE fino a marzo 2017 annunciate ieri dal governatore Bce. A centro pagina "l'ombra del terrorismo sulla strage in California", con i primi particolari sugli autori dell'eccidio di San Bernardino.

Stessa scelta per il Corriere della Sera: "Strage, si indaga per terrorismo". Poi, più esplicitamente nel catenaccio, si legge di "una coppia di killer musulmani legati all'estremismo. In casa avevano 12 bombe e 5mila proiettili".

Economia in primo piano su la Repubblica: "La Bce taglia i tassi «Faremo di più». I mercati delusi". L'euro s'impenna sul dollaro, si legge nel sommario, e "risale lo spread italiano".

"Volevano la strage come a Parigi" è la scelta de il Messaggero a proposito della strage in California, argomento scelto anche da l'Unità e Avvenire, che titolano rispettivamente "Incubo americano" e "L'America delle armi nel tunnel dell'orrore". Titola provocatoriamente sulla stesso argomento Libero con "Toh, i terroristi erano islamici".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала