Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

TÜRSAB: o si risolve la crisi, o sarà dura

© Sputnik . Mikhail Fomichev / Vai alla galleria fotograficaTurchia panorama
Turchia panorama - Sputnik Italia
Seguici su
Russia introduce delle sanzioni contro la Turchia. Quali potrebbero essere le conseguenze per il settore turistico del paese? Ecco l’opinione di Çetin Gürcün, Segretario generale dell’Associazione delle agenzie turistiche della Turchia (TÜRSAB):

"Tutto il settore turistico è preoccupato dalla rottura dei rapporti con la Russia e spera che la crisi possa essere risolta quanto prima. Se le tendenze restano negative anche all'inizio del 2016, ciò sarà un duro colpo a tutto il settore.

Una parte delle sanzioni, decise dalla Russia, entra in vigore il 1 gennaio, pertanto noi speriamo che la tensione nei rapporti bilaterali possa essere eliminata prima dell'inizio del nuovo anno, nel caso contrario il 2016 sarà un anno estremamente difficile per il settore turistico del nostro paese.

Speriamo sinceramente che la crisi nei rapporti con la Russia possa essere superata grazie ai nostri sforzi congiunti. Se tuttavia così non potrà essere, Turchia cercherà di riorientare la sua politica verso i paesi d'Europa per compensare i danni causati dalla rottura delle relazioni con la Russia. Tuttavia, cosiderato che quello della Russia è per noi il secondo mercato più grande, sarebbe un'impresa molto difficile. In parallelo cercheremo di rianimare il turismo interno. Ripeto però che tutto ciò si farà solo se non si riesce a risolvere la crisi nei rapporti con la Russia".

Secondo i dati dell'Ente statistico turco, nel 2014 ben 4 milioni 479 mila turisti russi hanno scelto Turchia per le loro vacanze. Di questi, 3 milioni 500 mila hanno affollato le spiagge di Antalya. Nel mercato turistico della Turchia ciò pone la Russia al secondo posto dopo la Germania (5 milioni 250 mila presenze nel 2014).    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала