Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Lavrov su abbattimento Su-24: qualcuno vorrebbe far saltare i negoziati di pace su Siria

© Sputnik . Grigoriy Sisoev / Vai alla galleria fotograficaIl ministro degli esteri russo Sergey Lavrov
Il ministro degli esteri russo Sergey Lavrov - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca ritiene che certe forze "volevano fortemente" interrompere il processo di normalizzazione politica in Siria, ha dichiarato il ministro degli Esteri russo Sergey Lavrov.

"E' difficile non pensare che qualcuno vorrebbe interrompere il processo politico che è stato lanciato a Vienna nell'ambito del gruppo di sostegno della Siria e aiutare i fondamentalisti islamici a prevalere in Siria e nella regione", — Lavrov ha detto dopo i colloqui il ministro degli Esteri di Cipro Ioannis Kasoulides, commentando l'abbattimento del bombardiere russo da parte dell'Aviazione turca.

Secondo Lavrov, Mosca è impegnata nel processo di Vienna e si aspetta "senza eccezioni i partecipanti del gruppo internazionale di sostegno per la Siria si attengano rigorosamente e chiaramente agli accordi raggiunti nella preparazione dell'elenco delle organizzazioni terroristiche in relazione alla formazione della composizione della delegazione dell'opposizione nei colloqui con le autorità di Damasco."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала