Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Per Cremlino prematuro parlare di formazione imminente alleanza vs Daesh

© Sputnik . Sergey GuneevIl portavoce di Putin Dmitry Peskov
Il portavoce di Putin Dmitry Peskov - Sputnik Italia
Seguici su
Affermare che gli incontri del presidente russo Vladimir Putin a margine della conferenza sul clima di Parigi abbiano avvicinato la creazione di una coalizione comune contro i terroristi del Daesh è prematuro, ha dichiarato oggi il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov.

"Il fatto stesso che la Turchia abbia colpito un aereo russo mentre eseguiva una missione nell'ambito dell'operazione contro il terrorismo e in sostegno dell'offensiva dell'esercito di Damasco contro i terroristi, come dimostrato dai contatti bilaterali avvenuti ieri, ha suscitato una generelae e forte preoccupazione. Tali incidenti dimostrano quanto sia importante lo scambio di informazioni e di meccanismi di cooperazione," — ha detto Peskov ai giornalisti.

Tuttavia secondo Peshkov "affermare che l'ultimo giorno (colloqui a margine della conferenza sul clima, ndr) in qualche modo abbiano avvicinato la formazione di una coalizione unitaria penso sia prematuro."

"C'è una crescente consapevolezza della necessità di intensificare lo scambio di informazioni, ma per quanto riguarda una vera e propria interazione, una cooperazione operativa, diciamo che le circostanze non sono ancora del tutto mature secondo le nostre controparti e i nostri partner," — ha detto Peskov.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала