Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Clima, Banca Mondiale e paesi Ue annunciano piano da 500mln per tagliare emissioni

© JOEL SAGETEmissioni
Emissioni - Sputnik Italia
Seguici su
Lo strumento è il Transformative Carbon Asset Facility (Tcaf) progettato per aiutare gli Stati a creare attività di nuova generazione.

La Banca mondiale, insieme a Germania, Norvegia, Svezia e Svizzera, ha presentato una iniziativa del valore di 500 milioni di dollari per frenare le emissioni di anidride carbonica nei paesi in via di sviluppo. È quanto comunica la Banca mondiale in una nota, specificando che potrebbe utilizzarsi lo strumento del Transformative Carbon Asset Facility (Tcaf) progettato per aiutare gli Stati a creare attività di nuova generazione per ridurre le emissioni di gas serra.

"Vogliamo aiutare i paesi in via di sviluppo a trovare un percorso credibile verso la ‘low carbon'. Questa iniziativa è un modo per aiutare i paesi a creare e pagare crediti di carbonio nella prossima generazione".

Il piano Tcaf riguarda iniziative per 500 milioni nel 2016 ma fino a 2 miliardi di dollari di investimenti collegati.

La dichiarazione arriva con l'avvio del vertice Onu sul clima in corso a Parigi, finalizzato alla adozione di un accordo storico e giuridicamente vincolante globale per ridurre le emissioni di anidride carbonica e di altri gas a effetto serra.    

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала