Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Erdogan minaccia ancora: “la Russia non giochi col fuoco”

© AP Photo / FileRecep Tayyip Erdogan
Recep Tayyip Erdogan - Sputnik Italia
Seguici su
Il presidente turco Recep Tayyip Erdogan ha avvertito la Russia di non "giocare con il fuoco" a seguito dell'incidente relativo all'abbattimento del bombardiere russo Su-24, riporta il canale Cnn Turk.

Contemporaneamente ha aggiunto di non voler rovinare le relazioni con le autorità russe.

"I rapporti con la Russia sono molto importanti. Abbiamo un grande potenziale di cooperazione, non vogliamo comprometterlo", — ha detto Erdogan in una manifestazione nella città di Bayburt.

Secondo il capo di Stato turco, le forze aeree nazionali hanno involontariamente abbattuto il bombardiere russo Su-24.

"Dopo aver violato il nostro spazio aereo, è stato abbattuto dai nostri F-16. Nonostante 10 avvertimenti, l'aereo continuava a muoversi verso il nostro confine e non si capiva di quale Paese fosse. In conformità con le regole di ingaggio l'aereo è stato abbattuto. Solo più tardi si è saputo che l'aereo era russo. Avevamo comunicato a tutto il mondo le nostre regole di ingaggio e il tipo di risposta. Le prime violazioni del confine della Russia sono avvenute il 3 e 4 ottobre. Questa è stata la terza violazione. Dopo i 2 precedenti episodi, ho chiamato il presidente Vladimir Putin e li ho definiti eventi brutti. Abbiamo parlato e al vertice del G20 mi ha detto di considerarli come piccoli incidenti di un ospite. Gli ho detto che gli ospiti non invitati non sono necessari."

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала