Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Il premier turco incontrerà Stoltenberg lunedì

© AFP 2021 / ADEM ALTATurkey's Prime Minister Ahmet Davutoglu
Turkey's Prime Minister Ahmet Davutoglu - Sputnik Italia
Seguici su
In corso a Firenze l’assemblea parlamentare della Nato a Firenze. Italia impegnata “con grande energia” nelle emergenze terrorismo e immigrazione.

E' in corso a Firenze, nella splendida cornice di Palazzo Vecchio, la riunione del Gruppo Speciale sul Mediterraneo e il Medio Oriente dell'Assemblea parlamentare Nato.

Il ministro degli Affari Esteri, Paolo Gentiloni, ha sottolineato l'apertura di uno spiraglio sulla crisi in Siria, data dai due incontri di Vienna a cui potrebbe seguire una terza tavola rotonda a meta' dicembre a Parigi.

Il responsabile della Farnesina è fiducioso che "l'abbattimento del bombardiere russo non pregiudichi tale spiraglio. Stiamo lavorando insieme alla Turchia, che e' membro della Nato, e alla Russia", ha aggiunto.

Per Gentiloni, attualmente in Europa si rincorrono due diverse sfide, da un lato la minaccia al terrorismo e dall'altro la gestione dei flussi migratori. Nell'ambito di questo quadro emergenziale, il ministro ha sottolineato che l'Italia e' impegnata nella coalizione con grande energia.

Intanto, la Turchia annuncia che il premier Ahmet Davutoglu visitera' il quartier generale della Nato a Bruxelles lunedi' 30 novembre e nell'occasione incontrera' il segretario generale dell'Alleanza Atlantica, Jens Stoltenberg. La settimana scorsa la Turchia aveva chiesto la convocazione d'urgenza del Consiglio atlantico, in riferimento all'abbattimento del jet russo da parte della stessa aviazione turca.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала