Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Papa Francesco: Corruzione ovunque, anche in Vaticano

© REUTERS / Tony GentilePapa Francesco ha chiesto ai clochard "Pregate per me. Ho bisogno della preghiera di persone come voi".
Papa Francesco ha chiesto ai clochard Pregate per me. Ho bisogno della preghiera di persone come voi. - Sputnik Italia
Seguici su
Bergoglio conclude la sua visita in Kenya tra i poveri di Nairobi. Da stasera tappa in Uganda.

Papa Francesco ha salutato il Kenya dopo aver visitato le periferie più degradate di Nairobi nel pomeriggio di ieri. E parlando ai giovani e agli studenti presenti allo stadio della capitale kenyana nel corso della messa della mattina, aveva lanciato lanciato il suo monito contro la corruzione.

"Anche in Vaticano ci sono casi di corruzione. Ci entra dentro come lo zucchero, è dolce, ci piace, è facile. E poi finiamo male, facciamo una brutta fine. Finiamo diabetici o il nostro paese finisce per ammalarsi".

Ha scelto il solito linguaggio figurato Bergoglio, non senza citare in modo esplicito gli scandali che stanno scuotendo il Vaticano.

Nel pomeriggio poi, incontrando i poveri di Kangemi, baraccopoli alla periferia di Nairobi, ha denunciato l'ingiustizia dell'emarginazione urbana e la concentrazione di poteri nelle mani di "poche minoranze", responsabili della proliferazione di periferie "abbandonate, inquinate, scartate".

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала