Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Le prime pagine italiane del 26 novembre

© Fotolia / Pio Sigiornali
giornali - Sputnik Italia
Seguici su
Le tensioni tra Russia e Turchia sono ancora tra le notizie principali sui quotidiani italiani di oggi, che titolano anche sul vertice Germania-Francia ed il ruolo tedesco in Mali e sul primo giorno del viaggio del Pontefice in Centrafrica.

"Hollande-Merkel, asse contro l'IS. Caccia a dieci jihadisti in Europa". Apre così la Repubblica, che nel catenaccio riferisce delle mosse di Russia e Stati Uniti: "Putin schiera i missili. USA, allerta Fbi".

Per il Corriere della Sera "Merkel decide: soldati tedeschi in Mali", con la notizia della visita di Matteo Renzi all'Eliseo prevista per oggi "per l'aiuto dell'Italia". Di spalla la visita in Kenya di Papa Francesco, nella sua prima tappa del viaggio africano: "Temo più le zanzare delle persone".

Su La Stampa "Missili e sanzioni contro Ankara" è il titolo di apertura, in cui è riportata "la linea dura di Mosca: bombe sui ribelli filo-turchi — scrive il quotidiano torinese — la rappresaglia anche economica".

I risvolti economici della crisi diplomatica tra Mosca e Ankara in prima su Il Sole 24 Ore che titola "Russia-Turchia: a rischio scambi per 44 miliardi".

Il primo viaggio in terra africana di Bergoglio è poi la notizia di apertura di altri quotidiani tra cui l'Unità, che titola "Io non ho paura" e il Manifesto, che sceglie con la consueta originalità "Il Papa nero". Un estratto delle parole del Pontefice da Nairobi infine, fanno il titolo su Avvenire, il quotidiano della conferenza episcopale italiana: "Il terrore si nutre di povertà e paura". 

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала