Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Mosca: le azioni della Turchia non rimarranno senza risposta

© East NewsMinistero degli Esteri della Federazione Russa
Ministero degli Esteri della Federazione Russa - Sputnik Italia
Seguici su
Mosca conferma che le azioni della Turchia, la cui Aviazione ha abbattuto sopra i cieli della Siria un bombardiere russo Su-24, avranno gravi conseguenze per le relazioni bilaterali e non rimarranno senza risposta, comunica l'ufficio stampa del ministero degli Esteri russo.

Ieri a Copenaghen c'è stato un incontro tra il vice ministro degli Esteri russo Vladimir Titov e il capo della diplomazia danese Kristian Jensen, così come ci sono state delle consultazioni con il segretario di Stato del ministero.

"Durante la discussione delle questioni internazionali, dalla parte russa è stata data una valutazione dettagliata dell'incidente, in cui un caccia turco ha abbattuto il bombardiere russo Su-24M in Siria. E' stata sottolineata la natura chiaramente premeditata e provocatoria dell'azione della Turchia, che avrà gravi conseguenze per le relazioni bilaterali e non rimarrà senza una risposta," — si legge in un comunicato sul sito web del dicastero della diplomazia russa.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала