Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Ambasciatore russo: il secondo pilota del Su-24 è vivo

© Sputnik . Ramil Sitdikov / Vai alla galleria fotograficaCaccia russi "Su-24"
Caccia russi Su-24 - Sputnik Italia
Seguici su
I militari siriani hanno evacuato uno dei piloti del caccia Su-24 abbattuto dalle Forze aeree turche. Ora è alla base aerea Hmeimim dove si trova l'aviazione russa.

Lo riporta il telecanale libanese Al Mayadeen, secondo il quale le ricerche sono durate sei ore. Poi i militari siriani lo hanno portato per via aerea alla base Hmeimim a Latakia, dove si trova l' aviazione russa. Ora sta al sicuro.

Nella giornata di martedì un Su-24 russo è precipitato in Siria. Il presidente della Federazione Russa Vladimir Putin ha reso noto che l'aereo è stato abbattuto da un missile "aria-aria" da un F-16 turco ed è caduto al suolo in territorio siriano a quattro km dal confine con la Turchia. Uno dei due piloti sarebbe morto dopo essere stato colpito con fuoco da terra.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
LIVE
Заголовок открываемого материала
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала