Registrazione avvenuta con successo!
Per favore, clicca sul link trasmesso nel messaggio inviato a

Cremlino: i lanciamissili S-400 trasferiti in Siria non sono in vendita

© Sputnik . Ruslan KrivobokLanciamissili S-400
Lanciamissili S-400 - Sputnik Italia
Seguici su
I sistemi di difesa antiaerea S-400 che sono stati inviati in Siria per garantire la sicurezza delIe forze aeree impegnate nei raid contro ISIS, saranno riportati in patria e qualsiasi discorso di vendita è fuori discussione, ha dichiarato il consigliere del presidente russo per la cooperazione tecnico-militare Vladimir Kozhin.

Gli S-400 che sono stati inviati in Siria per garantire la sicurezza delIe forze aeree russe non saranno venduti, ha dichiarato il consigliere del presidente russo per la cooperazione tecnico-militare Vladimir Kozhin.

"No, qualsiasi discorso di vendita è fuori discussione, è un nostro sistema che ci garantirà la sicurezza," — ha detto ai giornalisti Kozhin, rispondendo alla domanda sul futuro dei sistemi S-400 che verranno trasferiti nella base aerea russa in Siria.

"Questi sistemi verranno riportati in patria. Non abbiamo pensato, non parliamo e non ci sono piani di vendita", — ha detto.

Notizie
0
Prima i più recentiPrima i più vecchi
loader
Per partecipare alla discussione
accedi o registrati
loader
Chats
Заголовок открываемого материала